This site uses cookies. By continuing to browse you accept their use.
facebook_page_plugin

Blog

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il presepe insieme all'albero è uno dei simboli natalizi per eccellenza, rappresenta la natività e viene realizzato in tanti modi diversi in tutto il mondo. La parola presepe discende dal latino praesaepe che vuol dire mangiatoia, il centro appunto della composizione e delle rappresentazioni, in cui si posizionano secondo la tradizione, Maria, Giuseppe, il bambinello insieme all'asino e al bue.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

S'io fossi il mago di Natale
farei spuntare un albero di Natale
in ogni casa, in ogni appartamento
dalle piastrelle del pavimento,
ma non l'alberello finto,
di plastica, dipinto

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

“- Se potessi fare a modo mio, ogni idiota che se ne va attorno con cotesto "allegro Natale" in bocca, avrebbe a esser bollito nella propria pentola e sotterrato con uno stecco di agrifoglio nel cuore. Sì, proprio!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il teatro di Eduardo De Filippo ci viene in aiuto persino a Natale! Soliti dilemmi: presepe o albero? Negozi o centri commerciali? Capitone o cappone? Scelta difficile per chiunque, ma non per il grande Eduardo, il Natale per lui era tutto accartocciato intorno al presepio, ai negozietti incamerati nei bassi napoletani e al capitone, come si scopre anche leggendo una delle sue più famose e celebrate opere: Natale in casa Cupiello.

itzh-TWenfrderorues
© Copyright 2018 Golpe Creativo. All Rights Reserved.

Search